Post Archive

novembre 2014

Luigi de Magistris

#sindacodistrada #diario 25 novembre – ore 9,00-17,00

Municipalità 3 e Assemblea delle Donne M.A.N.O.
Bus itinerante FERMATA DONNA
Sono stato insieme alle Mamme di Sina sul Bus Rosso per i quartieri della 3 Municipalità, per la diffusione di una cultura che non discrimini le donne.
TAPPE del Bus:
– ore 9,00 Rione Amicizia
– ore 10,00 Piazza Ottocalli
– ore 11,00 Piazzetta Sanità
– ore 12,00 Museo Archeologico
– ore 13,00 ASL Corso Amedeo di Savoia
– ore 16,00 Porta Piccola
– ore 17,00 Colli Aminei (altezza OVS)

Dal mio blog: http://www.demagistris.it/sindacodistrada/diario-25-novembre-2014

Leggi
Luigi de Magistris

Il Comune di Napoli è creditore nei confronti della Regione, solo per la spesa corrente (acquisti, personale, servizi, manutenzione ordinaria strade e scuole, illuminazione, refezione scolastica, trasporti), di più di 36 milioni di euro dei quali quasi 26 milioni solo per la spesa sociale.
La Regione, inoltre, non pagando i finanziamenti destinati alle spese per investimento per la città di Napoli, tiene bloccati circa 160 milioni di euro che potrebbero garantire il completamento di alcune importanti opere avviate in città e poi forzatamente sospese per il mancato arrivo dei fondi dovuti, tra cui: Completamento e ristrutturazione alloggi popolari, Interventi in materia ambientale, Completamento collettori fognari, Riqualificazione e restauro immobili storici, Edilizia scolastica, Manutenzione straordinaria delle strade.
Il Rendiconto di Bilancio 2012 della Regione Campania, il primo in base al nuovo D.L 174/12 ad essere stato esaminato dalla Corte dei Conti (quello del 2013 per i ritardi della Regione ancora non è stato esaminato) è stato infatti severamente bocciato dalla Corte stessa.
Nella relazione al cosiddetto “Giudizio di Parifica” della Corte dei Conti si legge : “(…) la severità dei disallineamenti concernenti il rendiconto dell’esercizio finanziario 2012 non ha consentito di pervenire ad una preliminare declaratoria di attendibilità delle scritture, con conseguente esito negativo del giudizio di parifica(…)”. La Corte pone come requisito fondamentale la rimozione totale e definitiva di una serie di criticità la cui persistenza “mina l’attendibilità e la veridicità sia del conto del bilancio, sia del conto del patrimonio”
Voglio ricordare che il Comune di Napoli ha liquidato il 100% dei fondi avuti grazie al Decreto 35 cioè i fondi messi a disposizione dalla Cassa Depositi e Prestiti per i debiti delle Pubbliche amministrazioni. Mentre noi ci avviamo a pagare ormai i nostri creditori secondo direttive europee a 60 giorni, le gravi inefficienze della Regione Campania hanno procurato alle casse del comune un danno enorme ed a risentirne particolarmente sono le spese sociali, il cui credito di 26 milioni di euro mette in grande difficoltà soprattutto le categorie più deboli della città.
Le inefficienze ed i gravi ritardi nei pagamenti delle strutture regionali hanno dunque prodotto un evidente ed enorme danno finanziario ed economico a tutti i comuni campani ed in particolare a Napoli, maggior “creditore” della Regione. L’analisi dei dati pubblicati dal Mef (Ministero per la programmazione Economica e finanziaria) fa emergere la palese incapacità amministrativo – contabile dell’Ente, non in grado di produrre un piano di pagamenti e di effettuare pagamenti nella misura minima prescritta a far erogare le successive tranche stanziate (dalla III in poi). I pagamenti per le prime 2 tranche raggiungono infatti appena il 73% mentre per poter accedere agli stanziamenti dalla III° tranche in poi è necessaria una percentuale di pagamenti pari o superiore al 95%.

Leggi
Luigi de Magistris

E’ un fatto gravissimo la vandalizzazione ed il furto di 31 computer all’interno dell’Istituto Galiani in Via Don Bosco. Un episodio di violenza inaccettabile. Distruggere una scuola significa distruggere la radici della città. Mi auguro che le forze dell’ordine scoprano immediatamente gli autori di questo orribile gesto.
(Foto: NewFotosud – Giacomo Di Laurenzio)

Leggi
Luigi de Magistris

E’ vergognosa l’aggressione avvenuta ieri sera a Piazza Dante ai danni di una giovane coppia gay. Proprio nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne deve partire da Napoli, città da sempre esempio di integrazione e rispetto per i diversi orientamenti sessuali e prima città in Italia ad aver istituito il registro delle Unioni civili e ad aver dato la possibilità di trascrivere all’anagrafe i matrimoni tra persone dello stesso sesso celebrati all’estero, un messaggio forte di lotta all’omofobia ed alla violenza sulle donne.
Dal mio blog: http://www.demagistris.it/diritti/vergognosa-aggressione-coppia-gay-ieri-piazza-dante/

Leggi
Luigi de Magistris

#sindacodistrada #diario

QUARTIERE: POGGIOREALE (Via della Stadera)

ORE 18:00 – 34 anni fa novanta secondi sconvolsero la Campania. Tante le promesse non mantenute tante le occasioni sprecate per i nostri territori. Ricordiamo commossi le vittime del terremoto del 1980 che non dimenticheremo mai.

Dal mio blog: http://www.demagistris.it/sindacodistrada/diario-24-novembre-2014

Leggi
Luigi de Magistris

Proseguono i lavori per la messa in sicurezza nei due sensi di marcia della perimetrale Pianura-Soccavo-Vomero, un asse viario di grande importanza per tantissimi napoletani. Erano tanti anni che non si effettuavano lavori di manutenzione. In particolare, è stato effettuato il diserbo ed il taglio della vegetazione, sono state tinteggiate di bianco le 5 gallerie e sono stati istallate le lampade a LED per il risparmio energetico ed una migliore visibilità.

Leggi
Luigi de Magistris

34 anni fa novanta secondi sconvolsero la Campania. Tante le promesse non mantenute tante le occasioni sprecate per i nostri territori. Ricordiamo commossi le vittime del terremoto del 1980 che non dimenticheremo mai

Leggi
Luigi de Magistris

La famiglia di Carlo Giuliani ha deciso di donare i 35mila euro di risarcimento, avuti in seguito a una querela contro Alessandro Sallusti, aggiungendo anche 5mila euro, ad Emergency, per la costruzione di un poliambulatorio a Napoli, nel quartiere di Ponticelli, che abbiamo fortemente voluto, dedicato in particolare a persone in stato di disagio. Grazie a nome di tutti i napoletani. Vi abbraccio.
Dal mio Blog: http://www.demagistris.it/i-post-di-luigi-de-magistris/famiglia-giuliani-dona-40mila-euro-emergency-per-poliambulatorio-ponticelli/

Leggi
Luigi de Magistris

#sindacodistrada #diario 22 novembre 2014

PREFETTURA DI NAPOLI
ORE 10:00 – Con i familiari delle vittime Eternit, in presidio presso la Prefettura di Napoli.

MONTESANTO
ORE 12:00 – Con i cittadini di Montesanto che chiedono più decoro e servizi.

PAN (Palazzo delle Arti di Napoli)
ORE 18:00 – Iniziativa nati per leggere. Nati per Leggere www.natiperleggere.it è il progetto nazionale di promozione della lettura in età precoce, promosso dal 1999 dall’alleanza tra pediatri e bibliotecari attraverso l’Associazione culturale Pediatri ACP, il Centro per la salute del Bambino onlus CSB, l’Associazione Italiana Biblioteche AIB.

Leggi
Luigi de Magistris

Giustizia, risarcimento, bonifica e sorveglianza sanitaria per gli ex esposti all’amianto. Al di là della sentenza della Cassazione è il Governo che si deve pronunciare. Non può tacere, non può essere omissivo. Ho partecipato oggi al presidio con sindacati e familiari delle vittime davanti alla Prefettura. I familiari devono avere una solidarietà forte perchè reclamano giustizia di fronte ad una sentenza che giustizia non ha fatto.

Leggi