Post Archive

novembre 2016

Sindaco di strada

Domenica 27 Novembre 2016 – ore 10.00 – Torre Annunziata, teatro dei Salesiani

Ho ascoltato nel gremito teatro dei Salesiani a Torre Annunziata interventi di associazioni, movimenti e cittadini sul deciso #NO al prossimo referendum Costituzionale. Ringrazio per l’accoglienza e l’affetto dimostrato, segno che il nostro lavoro a Napoli in questi anni è diventato un modello apprezzato anche nei Comuni della nostra città metropolitana.

Leggi
Sindaco di strada

Sabato 26 Novembre ore 22.00 – Piazza San Domenico Maggiore

Ho salutato i ragazzi dell’Ex OPG Occupato – Je so’ pazzo in piazza San Domenico Maggiore, in occasione della manifestazione da loro organizzata in memoria di Fidel Castro rivoluzionario e politico cubano deceduto il 25 novembre scorso.

Leggi
Sindaco di strada

Sabato 26 Novembre ore 22.30 – Ospite dal Maestro liutaio Salvatore Masiello

Ho salutato nella sua bottega il maestro Salvatore Masiello un artigiano, precisamente liutaio come ama definirsi, che con passione e tenacia, insieme ad una squadra affiatatissima di giovanissimi e diversamente giovani, porta avanti quel complesso mondo dell’arte nel realizzare strumenti musicali a mano, con materiali di un tempo, per rendere unico un suono che rappresenta in tutto il mondo l’immagine della nostra città.
Nella sua bottega non solo artigianato, ma nella fitta rete di vicoli dei Decumani, in un antico palazzo di via San Giovanni Pignatelli Maggiore, al 5, il maestro da anni organizza corsi e iniziative per diffondere la cultura e la passione per un’arte che non teme il progresso.

Leggi
Sindaco di strada

Sabato 26 Novembre ore 19.30 Qualiano – “No” al prossimo referendum Costituzionale

Ho partecipato all’importante e costruttivo momento di confronto presso la sala consiliare del comune di Qualiano con i tanti cittadini pronti nel ribadire soprattutto il 4 Dicembre il loro deciso NO alla riforma.

Leggi
Sindaco di strada

Presepi e tuffi sul lungomare, è lo spettacolo unico di Napoli, raccontato da Sky TG24. Il mondo ci vede così…

Leggi
Sindaco di strada

Parte da via Toledo, il bellissimo viaggio nella nostra città di Alberto Angela – Pagina Fan Ufficiale, proprio nel punto in cui vi era la dimora delle truppe spagnole ai tempi del governatore Pedro de Toledo. Oltre 2 ore che raccontano la storia della nostra città, ma soprattutto il nostro presente. Grazie Alberto.

Leggi
Sindaco di strada

Sabato 26 Novembre ore 18.30 – Sant’Antimo – C’è chi dice #No

Nell’auditorium Romeo-Cammisa di Sant’Antimo abbiamo analizzato con tantissimi cittadini le pericolose modifiche proposte alla nostra Costituzione, da respingere con un deciso NO nel prossimo referendum Costituzionale del 4 dicembre. Centinaia i partecipanti cittadini, studiosi, gente comune che ha voluto ribadire con fermezza il nostro NO ad una riforma pericolosa e antidemocratica.

Leggi
Sindaco di strada

Sabato 26 Novembre ore 17.00 Casoria – C’è chi dice #No

Abbiamo analizzato, presso la biblioteca comunale di Casoria, le tante incongruenze presenti nella riforma Costituzionale proposta dal Governo Renzi, su cui siamo chiamati ad esercitare il nostro diritto al voto il prossimo 4 dicembre. Un lungo confronto sulle ragioni del #No per evitare una deriva pericolosa della nostra democrazia.

Leggi
Sindaco di strada

Sabato 26 Novembre ore 13.00 – Con i ragazzi dell’Ex OPG Occupato – Je so’ pazzo

Ho realizzato un’intervista in movimento rilasciata ai ragazzi dell’ex OPG, analizzando le criticità presenti nelle modifiche proposte al prossimo referendum Costituzionale del 4 Dicembre. Tanti gli argomenti trattati, soprattutto la pericolosa deriva autoritaria in atto.

Leggi
Sindaco di strada

26 Novembre ore 11:00 – 9° Salone dell’industria farmaceutica PHARMEXPO

Ben tre giorni dedicati al complesso mondo dell’industria farmaceutica dal 25 al 27 novembre ospitati presso la Mostra d’Oltremare. Due padiglioni dedicati ad attività di prossimità importanti per tutti i cittadini essendo le farmacie il primo riferimento in ambito sanitario e di primo soccorso. Tante le aziende partenopee presenti segno che l’innovazione e la competenza in settori così delicati, rappresenta uno dei motori, al pari del turismo, che maggiormente trascina l’economia della nostra città.

Leggi