Post Archive

settembre 2018

Sindaco di strada

Ieri sono stato ospite a Radio Castelluccio. Qui il podcast della trasmissione Socrate al caffè.
https://www.radiocastelluccio.com/socrate-al-caffe-29-settembre-2018/

Leggi
Sindaco di strada

Ieri sera al San Carlo straordinario concerto dì Zubin Mehta e Stefano Bollani

Leggi
Sindaco di strada

Al Maschio Angioino ho visitato la mostra di “Arte e Rivoluzione” dedicata alle Quattro giornate.

Leggi
Sindaco di strada

Prende vita a Via Argine un nuovo supermercato del Sole365. A chi ci ha lavorato e a chi lavorerà gli auguri della città.

Leggi
Sindaco di strada

Ho partecipato stamani allo scoprimento della lapide restaurata che ricorda in via Marchese Campodisola il brutale eccidio dei 14 Carabinieri avvenuto il 13 settembre 1943 a Teverola.
I 14 Carabinieri, dopo aver difeso il Palazzo dei telefoni di Napoli, si barricarono nella caserma Napoli-Porto dove opposero una drammatica resistenza fino a doversi arrendere, avendo terminato le munizioni. Poi furono costretti a camminare da Napoli a Teverola dove furono barbaramente fucilati assieme a due civili.
Con me, oltre all’Assessore alla cultura Nino Daniele, c’era Antonio Amoretti, eroe delle Quattro giornate di Napoli e Presidente dell’ANPI che nel 1948 vollero, con questa lapide, ricordare il sacrificio dei 14 appartenenti all’Arma.
Il Comune di Napoli ha chiesto alla Metropolitana SpA, presente con Ennio Cascetta assieme alle massime autorità cittadine e militari, di restaurare la lapide, restituita così alla Città proprio nei giorni delle celebrazioni della rivolta popolare di Napoli all’oppressione nazifascista.

Leggi
Sindaco di strada

Questa sera a “Fuori dal Comune” su Radio Kiss Kiss Napoli abbiamo parlato di:

– Il ricorso presentato alla Corte dei conti
– Oggi la prima delle tre delibere promesse: Napoli città autonoma
– La situazione dei lavori su Via Marina
– I problemi di piazza San Leonardo
– Aspettando Juve-Napoli
– Lo stato della fontana “Maruzza”
– La sicurezza nel quartiere “Vasto”
– Appuntamenti del fine settimana
– Le buone notizie

Leggi
Sindaco di strada

Ho partecipato ad un’altra intensa e toccante iniziativa in occasione delle celebrazioni del 75° anniversario delle Quattro Giornate. Al MANN ho visitato la mostra “Hercules alla guerra”: con il Presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico, con il Direttore del Museo, Paolo Giulierini, il Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco per la Campania, Giovanni Nanni e la partecipazione davvero commovente del presidente provinciale di A.N.P.I, Antonio Amoretti.
In diversi spazi del Museo le Quattro Giornate di Napoli saranno raccontate non soltanto riscoprendo interessanti testimonianze fotografiche e documenti d’archivio, ma, soprattutto, svelando i volti dei personaggi che furono le anime di quelle lotte: accanto ai grandi eroi della tradizione classica, saranno affiancate le figure di uomini, donne e bambini, che portarono innanzi la propria coraggiosa battaglia in nome della libertà.

Leggi
Sindaco di strada

I miei saluti al convegno “Libertà e legalità, diritti e doveri” per i 50 anni di AIGA (associazione italiana giovani avvocati) . Buon lavoro a tutti.

Leggi
Sindaco di strada

Tantissime ragazze e ragazzi a Napoli per “Patrimoni del futuro” iniziativa nazionale che si terrà al MANN fino al 6 ottobre. Bellissima anche la mostra Futuro presente, la prima mostra sui patrimoni culturali del futuro immaginati e ideati dagli studenti

Leggi
Sindaco di strada

Ho partecipato alle celebrazioni dei 75 anni dalle Quattro Giornate di Napoli che videro il popolo napoletano ribellarsi e liberarsi dai nazifascisti con una ribellione popolare. Di questi tempi le Quattro Giornate di Napoli assumono un valore ancora più importante perché la democrazia va ossigenata quotidianamente. In quelle mattine
il popolo napoletano sapeva dove andare e questo
dimostra come libertà, giustizia, fratellanza e solidarietà
siano valori scolpiti non solo nella Costituzione repubblicana ma anche nella storia di questa città e di questo popolo di cui sono onorato di essere il sindaco.

Leggi