Luigi de Magistris

Abbiamo consolidato l’acqua pubblica a Napoli …

Abbiamo consolidato l’acqua pubblica a Napoli adottando una delibera con la quale si approva l’affidamento del Servizio idrico integrato all’ABC Napoli. Napoli è stata la prima città ad aderire al referendum; l’acqua è un bene comune, essenziale ed insostituibile, rappresenta un diritto universale, indivisibile inviolabile. Mettiamo così in sicurezza l’azienda speciale da eventuali rischi di espropriazione delle proprie funzioni ed attività che potrebbero vanificare le scelte fatte nell’esclusivo spirito del risultato referendario. Con la delibera si stabilisce il trasferimento delle attività e delle funzioni del sistema ciclo integrato delle Acque all’azienda speciale ABC Napoli e nella stessa delibera è previsto il completamento della liquidazione del Consorzio di gestione e manutenzione dell’impianto di depurazione dei liquami di San Giovanni ed il passaggio delle attività e delle risorse umane economiche e strumentali del Consorzio ad ABC Napoli.
E’ stata confermata così l’ABC Napoli, azienda speciale per l’acqua bene comune, quale gestore del ciclo integrato delle acque del comune di Napoli ed è stata data una prima attuazione al trasferimento delle attività condotte dal comune di Napoli provvedendo al trasferimento ad ABC della gestione dei 22 impianti di sollevamento e di quello di San Giovanni.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Il Trianon, il Teatro del Popolo, deve essere ...

Prossimo articolo

#sindacodistrada #diario 28 novembre 2014 ORE 17