Strade e mobilità sostenibile

Ben due le app utilizzabili in città per per il pagamento della sosta

Napoli sempre più smart, abbiamo ampliato i sistemi di pagamento della sosta, soprattutto grazie all’uso di smartphone.
Sono ben due le app utilizzabili in città per per il pagamento della sosta, due i sistemi a scalare con tessera e i consueti parcometri e grattini. Napoli una città sempre più smart, ecco quali sono attivi:

Pagare sosta a Napoli con il Telepass
Pagare sosta a Napoli con il Telepass

Pagamento tramite app Telepass
Con Telepass Pyng, è possibile pagare la sosta sulle strisce blu comodamente con un’app sul telefonino, anche senza avere il Telepass in auto, il servizio è gratuito ed è dedicato a tutti i clienti Telepass Family o Business.
E’ sufficiente scaricare l’app gratuita, inserire il codice area sosta e impostare la durata. Ovviamente è possibile pagare la sosta per più targhe contemporaneamente e modificare il termine della sosta anche a distanza. Non sono previsti costi aggiuntivi sulla tariffa della sosta. Per infohttp://www.telepass.it/Pyng

 

 

Pagare sosta a Napoli con EasyPark
Pagare sosta a Napoli con EasyPark

Pagamento tramite app Easy Park
Grazie all’apposita app Easypark disponibile su apple store, google play e windows phone l’utente può attivare e disattivare il pagamento della sosta in qualsiasi momento con il proprio telefono cellulare. Per infohttp://www.easyparkitalia.it

 

 

 

Pagare sosta a Napoli con Neos Park
Pagare sosta a Napoli con Neos Park

Pagamento tramite scheda prepagata Neos Park
E’ una scheda prepagata del circuito “Neos Park”. Si acquista in vari tagli nei punti vendita convenzionati in città, come edicole e tabaccherie. La ricarica si effettua ai punti di ricarica convenzionati o iscrivendosi al servizio di Ricarica on line. Per maggiori informazioni: www.neos-park.eu/#!napoli/chp0

 

 

 

Parcometro
Il pagamento al parcometro avviene inserendo monete da € 0.10, € 0.20, € 0.50, € 1.00 e € 2.00. Il biglietto rilasciato dal parcometro deve essere esposto sul cruscotto

Titoli prepagati (comunemente definito grattino)
Il titolo prepagato deve essere esposto sul cruscotto dopo aver grattato data, orario di inizio della sosta e targa.

Scheda Elettronica
La scheda elettronica a scalare ha un importo di euro 50,00 ed è programmabile in funzione del tempo di sosta desiderato (anche con la funzione di accensione posticipata).
E’ acquistabile presso le rivendite convenzionate.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

#IVMunicipalità ...

Prossimo articolo

I prossimi 5 anni di mandato, i più importanti ...