Luigi de Magistris

EVASIONE TARIFFARIA E SICUREZZA SUI MEZZI PUBBLICI

EVASIONE TARIFFARIA E SICUREZZA SUI MEZZI PUBBLICI: AL VIA COLLABORAZIONE TRA POLIZIA LOCALE E ANM

Da lunedì è operativo il progetto di collaborazione fra ANM e Polizia Locale denominato “Linea Sicura” per potenziare le misure di contrasto all’evasione tariffaria e garantire maggiore sicurezza ai viaggiatori e al personale impiegato a bordo dei mezzi di trasporto pubblico. Quella svolta dalla Polizia Locale sarà un’attività di supporto e affiancamento alle squadre di controllori ANM , finalizzata da un lato a intensificare i controlli, in particolar modo sulle tratte più problematiche e più soggette ad evasione, dall’altro come presidio ulteriore per la sicurezza a bordo dei mezzi e per il rispetto del codice della strada sui percorsi dei bus. Gli agenti di Polizia Locale in divisa sono immediatamente riconoscibili e, all’occorrenza, possono esercitare pieni poteri di Polizia Giudiziaria in materia di sicurezza pubblica e identificazione dei trasgressori. Per ottenere una maggiore visibilità e scoraggiare i potenziali evasori/elusori, anche il personale di controlleria dell’ANM sarà dotato di gilet blu con l’indicazione “Polizia Amministrativa”. Le attività di verifica saranno giornaliere, per un iniziale periodo di sperimentazione di tre mesi. A fianco dei 100 controllori dell’organico ANM ogni giorno saranno impiegati 25 agenti di Polizia Locale su turni di circa 5 ore (dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 20.00) che offriranno il loro supporto su base volontaria. Un sistema di monitoraggio dei risultati misurerà sia le sanzioni emesse e conciliate, sia l’attesa maggior vendita dei titoli di viaggio, allo scopo di valutare l’opportunità di dare un seguito alla collaborazione.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

#sindacodistrada #diario del 22 Ottobre 2015 ...

Prossimo articolo

#sindacodistrada #diario del 24 Ottobre 2015 ...