Obiettivi raggiuntiTrasparenza e sicurezza

Da Gennaio i nostri vigili avranno in dotazione tablet e stampanti

Da Gennaio i nostri vigili avranno in dotazione tablet e stampanti. Superiamo così il vecchio metodo delle multe scritte a mano, che porta errori, tempi lunghi di elaborazione e a volte anche notifiche estenuanti. Quando riceve una multa il cittadino ha diritto di sapere subito dove e quando ha commesso l’infrazione, per potersi eventualmente difendere, o per decidere di pagare in tempi brevi l’importo minimo di legge: con la nuova procedura elettronica i cittadini troveranno tutti i dati on line, se possibile con la foto dell’infrazione. Anche i costi di notifica saranno ridotti, gravando meno sulle multe; mentre un buon numero di vigili che fino ad oggi lavoravano alle notifiche potranno esser liberati dagli uffici per occuparsi del traffico in strada. Un sistema di multe più sicuro ed efficiente garantisce a tutti una maggiore equità e ci aiuterà a rinforzare i comportamenti civici e il rispetto delle regole in città.

Articolo precedente

Ho assistito al Teatro Mercadante allo spettacolo ...

Prossimo articolo

Luigi de Magistris - Sindaco per Napoli ha ...