Informazioni

Ho incontrato oggi a Palazzo San Giacomo Diego Mezzogiorno Presidente della Fondazione Nazionale Italo Brasiliana, la più grande comunità italiana fuori dall’Italia (circa 32 milioni tra italiani e italo-discendenti) e tra i quali molto numerosa è la comunità campana e napoletana in particolare


Ho incontrato oggi a Palazzo San Giacomo
Diego Mezzogiorno Presidente della Fondazione Nazionale Italo Brasiliana,
la più grande comunità italiana fuori dall’Italia (circa 32 milioni tra
italiani e italo-discendenti) e tra i quali molto numerosa è la comunità
campana e napoletana in particolare

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Prossimo articolo

Una tre giorni in piazza del Plebiscito per ricordare e omaggiare Massimo Troisi e il trio La Smorfia di cui ricorrono i 40 anni dalla nascita. L'appuntamento e' per il 22, 23 e 24 giugno. Un evento che, per la prima volta, vede accanto a tanti artisti e amici di Troisi anche il coinvolgimento della famiglia. Il progetto 'Revuoto 2018' nasce da un'idea di Lello Arena e di Mario Esposito a cui Enzo De Caro e Stefano Veneruso, nipote di Troisi, si sono uniti con entusiasmo. Le serate si apriranno con l'esibizione di un giovane gruppo musicale cui seguira' un dibattito-show attraverso testimonianze e aneddoti. Tanti gli artisti che hanno aderito tra cui, solo per citarne alcuni, Arbore, Laurito, Magalli, Baudo, la Compagnia di Canto popolare, Avitabile, il gruppo di Made in Sud. A chiudere ogni serata sara' la proiezione di un film di Troisi. La partecipazione all'evento, promosso e organizzato da Tunnel Produzioni nelle persone di Mario Esposito e Nando Mormone e con la collaborazione del Comune di Napoli, e' gratuita. Cinquemila i posti a sedere che saranno allestiti in piazza Plebiscito. Non ci resta che aspettare saranno serate di nostalgia ma anche di grande bellezza. Sara' un'emozione straordinaria dopo quella vissuta per Pino al San Paolo. Noi stiamo ripartendo dalla cultura e dalla storia di Napoli.