Cultura

Inaugurazione della “Libreria del cinema e del teatro di Napoli” dedicata a Enzo Cannavale

Ho partecipato all’inaugurazione della “Libreria del cinema e del teatro di Napoli” dedicata a Enzo Cannavale, uomo simbolo di una napoletanità che sempre amo e difendo, scomparso nel 2011.

La famiglia Cannavale, con estrema generosità, mette a disposizione di chiunque li vorrà ammirare e consultare,c entinaia di di volumi, sceneggiature, copioni, antologie e periodici in copie originali appartenuti ad Enzo Cannavale, con l’obiettivo di volerli far vivere in continuità tra il passato immortale e gli autori del futuro, non amando l’idea che avesse esclusivamente un valore museale. Chiunque avrà la possibilità di consultare gratuitamente documenti memorabili quali ad esempio le sceneggiature di “Nuovo cinema Paradiso” di Giuseppe Tornatore e “Le vie del Signore sono finite” di Massimo Troisi.
Un ringraziamento particolare ai Non Intellettuali, ad Andrea ed Alessandro, i figli di Enzo Cannavale, che hanno aperto le porte ai cittadini napoletani su questo importante patrimonio artistico e culturale.

Articolo precedente

Inaugurazione Corporea - Città della Scianza

Prossimo articolo

Nella stupenda cornice dell'ingresso del Mann, ...