Scuola

Orgoglio della nostra città i ragazzi dell’ I.T.I. “A.Righi” che hanno vinto la “Zero Robotics”

Ho incontrato nei giorni scorsi a Palazzo san Giacomo una delegazione di alunni dell’ I.T.I. “A.Righi” che ha vinto “Zero Robotics” la competizione internazionale per la programmazione dei microsatelliti realizzati dal MIT di Boston e situati all’interno della Stazione Spaziale Internazionale.
Ho espresso la grandissima soddisfazione della città ai docenti e alunni del Righi che si sono confrontati con 160 scuole di tutto il mondo.
Gli studenti napoletani, che durante la competizione hanno dovuto gestire i movimenti di un satellite, hanno dimostrato grandi capacità strategiche e conoscenze matematiche, fisiche e informatiche che vanno ben oltre quelle previste dai programmi di studio.
Gli studenti sono stati accompagnati dalla Preside Vittoria Rinaldi e dai docenti responsabili del progetto, Ciro Melcarne e Salvatore Pelella.
Napoli è la città d’Europa col maggior numero di ragazzi e di giovani, negli ultimi anni vedo con piacere che nonostante la grande fuga di cervelli che c’è in Italia, i ragazzi stanno provando a rimanere a Napoli e questo per me è la cosa più bella, detta da napoletano che ha scelto di vivere a Napoli. La città è orgogliosa del premio ottenuto dai ragazzi del Righi

Articolo precedente

Ho incontrato nei giorni scorsi Susanne Marianne ...

Prossimo articolo

Ho incontrato nei giorni scorsi a Palazzo san ...