Sindaco di strada

In cinque anni abbiamo messo le mani nelle contraddizioni e nei problemi della città. Non le abbiamo tenute in tasca e non le abbiamo usate per rubare. Non abbiamo assegnato case agli amici per poi dire: veniteci a votare. La questione morale non la si affronta nei social network con un click, la si pratica nel lavoro quotidiano ogni giorno.

Leggi
Sindaco di strada

Siamo senza partiti, non abbiamo finanziamenti pubblici, abbiamo bisogno del tuo aiuto, sono già tanti i volontari che in questi anni stanno contribuendo al cambiamento della città.

Se vuoi aiutarci proponiti come volontario per la nostra associazione, per la tua città.

Compila il modulo in basso e indica le tue attitudini e disponibilità. #PiùSiamoMeglioStiamo

Volontari demA: http://www.associazionedema.it/volontari-dema/

Leggi
Luigi de Magistris

#sindacopernapoli #diario del 25 Febbraio 2016

Osservatorio permanente sulle indagini e sulle istanze relative alla Terra dei Fuochi.
Ore 9.30 -Oggi il qualità di sindaco della città metropolita con il Vice Sindaco del Comune di Napoli, Raffaele del Giudice, abbiamo firmato l’atto con cui viene costituito, presso la Città Metropolitana di Napoli, l’ “Osservatorio permanente sulle indagini e sulle istanze relative alla Terra dei Fuochi. L’Osservatorio è un nuovo strumento di partecipazione che la Città Metropolitana si è dato e proprio su un tema tanto importante come quello della difesa dell’ambiente e della salute dei cittadini. In questo modo la Città Metropolitana di Napoli intende esercitare un ruolo partecipato nelle politiche ambientali. Dell’ Osservatorio fanno parte la Città Metropolitana di Napoli e il Comune di Napoli.Gli Enti pubblici e le Istituzione pubbliche che faranno formale richiesta di adesione e si impegneranno a rispettare quanto previsto dalla Carta d’Intenti potranno entrare a far parte del Centro Osservatorio. Ma soprattutto ne faranno parte associazioni, comitati e movimenti che in questi anni hanno lottato con forza e coraggio a difesa dei territori contro ecomafie.

Polo dello Shipping
Ore 11: 00 – Sono stato presso il Polo dello Shipping, una eccellenza italiana, luogo di confronto per il settore armatoriale, tanto importante per Napoli, per partecipare a un convegno, organizzato da Sidera Private Consulting, finalizzato a rafforzare la cooperazione economica Napoli-Romania. E’ stato un piacere intervenire alla presenza dei sottosegretari rumeni Ion Pargaru e Sava Catalin, insieme ai partner istituzionali e privati rappresentati da Nicola Coccia, presidente del Polo, e Munteanu Constantin e Siliviu Radu. Insieme per crescere.

Palazzo San Giacomo -150esimo anniversario nascita di Benedetto Croce
Ore 12:00 – Abbiamo commemorato il 150esimo anniversario della nascita di Benedetto Croce con la deposizione di una composizione floreale davanti al busto, che si trova nell’antisala della Sala Giunta, che ritrae l’intellettuale. Croce è stato un grande pensatore, intellettuale, filosofo e storico che ha illuminato il Novecento i cui legami con la città di Napoli sono ancora vivissimi in città. Credo che l’impegno per ricordarlo al meglio è essere uomini liberi che pensano con la propria testa impegnarsi nella vita pubblica seguendo quei principi di etica e moralità che Croce e altri importanti intellettuali del Novecento ci hanno tramandato.
Una cerimonia arricchita dalla presenza degli studenti del liceo classico ‘Genovesi’ dove Croce conseguì la maturità e del liceo classico ‘Vittorio Emanuele’ dove studiarono le sue figlie. E proprio gli studenti sono stati protagonisti offrendo ai presenti la lettura di un passaggio del ‘Manifesto antifascista’ di Croce e di un brano tratto da ‘Il pensatore che cammina’ di Emma Gianmattei preside della facoltà di Lettere dell’Università Suor Orsola Benincasa.

Maschio Angioino – osservatorio permanente sull’islamofobia
Ore 16:30 – Ho partecipato all’incontro di presentazione, presso il Maschio Angioino, dell’Osservatorio permanente sull’islamofobia, promosso dal gruppo di imprese sociali Gesco, l’Osservatorio Internazionale per i diritti e il Coordinamento Internazionale degli Enti locali del Mediterraneo. La retorica dello “scontro di civiltà” e la paura dell’Isis hanno scatenato una pericolosa forma di xenofobia che dobbiamo combattere con l’integrazione e sul piano dei diritti. Ne ho parlato con l’onorevole Khalid Chaouki, l’archimandrita Mtanios Haddad, il magistrato Nicola Quatrano e il giornalista Francesco Romanetti.

Celebrazione 143 anni della nascita di Enrico Caruso
Ore 17:30 – Sono stato alla parrocchia dei SS. Giovanni e Paolo a celebrare il grande tenore Enrico Caruso, nei 143 anni della nascita. Caruso è nato qui, a Sangiovannello, e la gente è molto legata a chi ha reso Napoli celebre in tutto il mondo, officiando la grande tradizione operistica italiana. “Qui dove il mare luccica”, ho visto anche il suo certificato di battesimo.

A cena con Enzo Avitabile
Ore 21.00 – Questa sera a cena con Mimmo D’Alessandro e Enzo Avitabile, voce e anima partenopea. Per Napoli ci sarà tanto da fare e molti progetti sono già in via di realizzazione grazie anche alla vulcanica mente del grande Enzo. Grazie ai ragazzi della “La trippa”, che ci hanno deliziato con la loro cucina tipica partenopea.

Leggi
Sindaco di strada

L’unica maniera per vincere questa guerra è mettere in sicurezza le fonti.

Leggi
Luigi de Magistris

#sindacodistrada #diario del 24 febbraio 2016

via Michele Guadagno – Nuova sezione infanzia grazie a assunzione maestre
Ore 10.30 – La scuola comunale per l’infanzia ‘Folliero’ si arricchisce di una sezione ‘Primavera’ per bambini tra i due e i tre anni. Diciotto i piccoli alunni che godranno del servizio e delle attività scolastiche che prenderanno il via lunedì 29 febbraio.
Questa amministrazione sta facendo tantissimo per la scuola comunale e oggi possiamo inaugurare le attività di questa nuova sezione Primavera anche grazie all’assunzione da parte del Comune di nuove maestre. É la dimostrazione del nostro impegno mentre invece in altre parti d’Italia non si investe nelle scuola che anzi si privatizza’.

Ore 17.00 – Ho partecipato a un incontro del Piano di azione locale di cui la città di Napoli è capofila, insieme ad altre undici città europee: si tratta del progetto 2nd chance, inserito nel piano di riconversione urbana promosso dall’Unione Europea “Urbact”, attraverso il quale abbiamo promosso vari progetti di rigenerazione urbana del nostro territorio. Lo abbiamo fatto facendo sedere allo stesso tavolo istituzioni, urbanisti, cittadini e portatori di interesse, per disegnare insieme una Napoli condivisa, a misura di cittadino. Ho verificato con i miei occhi quante belle cose si stiano facendo, grazie alle tante idee che vengono dal territorio, ma anche a un modo nuovo di concepire la città, con una grande partecipazione dal basso.

PAN (Palazzo delle Arti di Napoli)
Ore 18.00 – Sono stato al Pan, dove abbiamo allestito un’originale mostra, curata da Daniela Wollmann e con il patrocinio dell’Unicef, dedicata ad Edoardo Bennato “pittore”. Un modo originale di riscoprire questo grande artista napoletano che, con tratto iperrealista, spazia dalla descrizione del mondo della musica a una originale pittura-denuncia sui temi legati a migranti e integrazione.

PAN (Palazzo delle Arti di Napoli)
Ore 18.30 – Ho avuto modo di approfondire i temi sollevati da Bennato con una classe del liceo classico Genovesi in visita al museo. I ragazzi e le ragazze mi hanno posto molte domande.

Leggi
Sindaco di strada

I 60 secondi di Travaglio a “di Martedì – La7” sulle amministrative 2016 di Milano, Roma e Napoli, tra l’improbabile Bassolino e l’onesto Luigi de Magistris.

Leggi
Luigi de Magistris

#sindacodistrada #diario del 23 Febbraio 2016

Nunziatella
Ore 13:00 – Sono stato in visita presso la sede della Nunziatella. Ho salutato i giovani allievi che studiano con passione e determinazione per affacciarsi alle piú svariate carriere civili e militari. La Nunziatella fa parte della storia di Napoli e grazie all’impegno forte della nostra amministrazione rimarrà a Napoli e si amplierà. All’uscita con sommo piacere e simpatia mi è venuta incontro la proprietaria del bar “l’ antica volta” di nuova apertura e a conduzione familiare. Un fantastico caffè in amicizia.

San Giacomo porte aperte
Ore 16.00 – Un’altra bella visita guidata a Palazzo San Giacomo, di quelle che facemmo partire qualche anno fa per sfida, e che oggi sono diventate una piacevole consuetudine che coinvolge ogni volta decine di persone; e questo anche grazie ai nostri bravissimi studiosi Antonio, Bernardo, Raffaele e Rosa, che si dedicano a raccontare la storia del Palazzo con passione e generosità. E poi oggi, a sorpresa, Susy una fanciulla del gruppo mi ha consegnato una targa a nome dell’associazione Amici di Susy e dell’ancora del Sorriso, per ricordare l’iniziativa del camper itinerante per la prevenzione del tumore al seno. Grazie!

Nuovo parco commerciale
Ore 18:00 – Ho partecipato alla cerimonia di inaugurazione del nuovo parco commerciale Azzurro, gruppo CONAD.
Un parco, all’insegna del recupero territoriale, risorto da quello che una volta era il parco commerciale San Paolo.
Azzurro include un ipermercato e 17 negozi, al servizio dell’intera città ed è nato nel totale rispetto del recupero edilizio e con i migliori standard di efficientemento energetico (a prova di ciò è dotato di uno dei pochi impianti fotovoltaici verticali del sud italia). 350 giovani sono stati impiegati in questa rinata struttura, giovani che non sono costretti ad abbandonare la nostra meravigliosa città per cercare lavoro ed avere una speranza in un futuro migliore.
Creare lavoro in modo onesto è il pilastro fondamentale su cui poggia la rinascita della nostra terra.

Riparte Made in Sud su RAI2
Ore 21.00 – Ho accettato l’invito alla prima di “Made in Sud” format nato nel 2009 su emittenti locali e approdato dal 2012 su RAI2. Il programma, condotto dai comici Gigi e Ross, dall’attrice Fatima Trotta e da Elisabetta Gregoraci, ha come protagonisti cabarettisti e attori del Sud Italia. Un grande successo che accompagnerà la programmazione Rai, trasmessa dal Centro Produzione RAI di Napoli. Bravi tutti, il Made in Sud è ormai un brand da diffondere sempre più in tutto il mondo.

Leggi
Sindaco di strada

Luigi de Magistris – Sindaco per Napoli ha condiviso l’evento di demA – Democrazia e Autonomia.

Leggi