Luigi de Magistris

#sindacodistrada #diario del 15 Febbraio 2016

via Croce di Piperno, Soccavo
Ore 09:00 – Stamane ho visitato il cantiere appena riaperto a via Croce di Piperno per la costruzione di 90 alloggi di edilizia sostitutiva. Era un cantiere bloccato da anni che siamo riusciti a riaprire dopo enormi difficoltà. E’ un risultato importantissimo perché i residenti, ed il Comitato dei cittadini che segue la questione, da tempo aspettavano che il cantiere ripartisse. Ora continueremo a seguire quotidianamente la situazione assicurandoci che non ci siano più intoppi e difficoltà cosicché si possa arrivare presto alla consegna delle abitazioni.

via Lattanzio
Ore 9:45 – Ho approfittato per passare a fare un sopralluogo anche sul cantiere del polifunzionale degli anziani in costruzione a via Lattanzio. Una struttura davvero stupenda per l’accoglienza degli anziani. I lavori sono ad ottimo punto e nel giro di un paio di mesi potrebbero finire. Continueremo a lavorare quotidianamente per portare il risultato a casa.

Palazzo San Giacomo
Ore 16:00 – Da oggi Abdullah Ocalan nominato cittadino onorario. Tale evento non è una sfida, ma se qualcuno in Occidente pensa che le città siano suddite dei governi, sappia che questa città non prende ordini. Noi crediamo che chi cerca di costruire pace e ha sete di giustizia non deve far paura.
Il conferimento della cittadinanza onoraria intende essere un modo per favorire il processo di pace. Napoli è sempre stata città di pace, noi siamo amici dei curdi e degli turchi, così come degli israeliani e dei palestinesi, siamo contro una nuova guerra fredda. Non abbiamo l’ambizione di scrivere la storia ma vogliamo dimostrare che è possibile vivere insieme e far prevalere l’amore sull’odio, la violenza e l’indifferenza’. Ocalan va liberato ed il popolo curdo ha diritto ad autodeterminarsi.

Ore 17:00 – Ho voluto personalmente esprimere le mie felicitazioni alla neolaureata, Anna Valanzuolo Carcaterra maestra elementare per quarant’anni, che oggi a 88 anni ha conseguito la laurea in Filologia moderna presso l’Università Federico II di Napoli. Ho dato appuntamento alla Signora Anna, ‘alla terza laurea’, infatti, tre anni fa, ha già conseguito la laurea in Lettere moderne sempre presso l’Ateneo federiciano.

basilica S.Giovanni Maggiore
Ore 19:00 – Ho partecipato alla presentazione dell’Accademia Napoletana dell’associazione Notre Napule ‘a Visionaire in collaborazione con la Casa del Mandolino nell’ambito del progetto di riapertura del cammino culturale Provenza-Napoli.

Teatro Politeama
Ore 21:00 – Ho partecipato al dibattito sulla resistenza del popolo curdo e sull’esperienza di autogoverno delle popolazioni del Rojava. Si tratta dell’unica resistenza popolare ed endogena del medio oriente contro Daesh. Napoli vuole essere terra di esilio per chi combatte i regimi e il terrorismo nel vicino oriente. Lo può e lo deve essere perché nel suo dna ha numerose liberazioni, in particolare quella popolare e autorganizzata dal nazifascismo delle quattro giornate. Napoli riconosce il diritto alla resistenza per un popolo quando è oppresso. Per questo da oggi Apo, Abdullah Ocalan, in quanto rappresentante del popolo curdo è anche un nostro concittadino.

Leggi
Sindaco di strada

Sono tante le azioni messe in campo in questi anni per migliorare il trasporto pubblico in città. Tra cui:
– Oltre 100 mln di euro per evitare il fallimento di ANM e perdita di lavoro.
– Chiusi i debiti con le banche per ANM, NapoliPark e Metronapoli
– Pagati i fornitori, riprese quindi le riparazioni ai bus
– Unite le tre aziende del trasporto pubblico “ANM, NapoliPark e Metronapoli”, riducendo i costi
– Partita nuova gara per l’acquisto di 10 nuovi treni della metro Linea1 (detta collinare), con aria condizionata
– In arrivo 60 nuovi bus per la città.
– Ridotti i costi del biglietto per corsa singola, al costo di 1 solo euro.

Ma tutto questo è poco utile se continuiamo ad essere poco furbi e fare “na figur e n’euro”.

Leggi
Sindaco di strada

POSSIBILE apre la sua campagna a sostegno di De Magistris associazionedema.it POSSIBILE apre la sua campagna a sostegno di Luigi De Magistris. Martedì 16 alle ore 12:30 presso lo Slash, a Napoli in via Vincenzo (altro…)

Leggi
Luigi de Magistris

#sindacodistrada #diario del 14 Febbraio

Palazzo San Giacomo porte aperte per San Valentino
Ore 11:00 – In occasione dei tanti eventi organizzati in città nell’ambito di “Innamorati di Napoli con gli Innamoràti di Napoli”, il format di visite guidate con ciceroni illustri che mette in luce le strade e i monumenti di Napoli raccontati da un nuovo punto di vista, da un’idea dello scrittore Maurizio De Giovanni, oggi oltre 150 cittadini hanno visitato palazzo San Giacomo aperto anche di domenica. Emozionante la presenza di Angela Luce madrina dell’evento che ha accolto con Maurizio de Giovanni turisti e cittadini all’interno del palazzo.
Tantissime le iniziative in tutta la città, dal Maschio Angioino a Trentaremi, dal centro antico agli studi Rai di Fuorigrotta, da Castel dell’Ovo a Scampia. Una cinquantina i napoletani illustri che hanno aderito per altrettanti percorsi e monumenti della città. Oltre 2000 partecipanti. L’organizzazione della manifestazione è stata affidata all’associazione di categoria Guide turistiche campane che ha affiancato i nomi noti nelle visite.

FlashMob Galleria Umberto I – San Valentino
Ore 12:30 – Ho accettato l’invito delle associazioni Grande Napoli e Poesie Metropolitane in Galleria Umberto I, dove hanno organizzato un FlashMob in occasione di San Valentino.
Un grazie ai maestri acconciatori della città di Napoli che hanno organizzato in galleria tagli particolari e colorati in occasione di San Valentino. Napoli mostra sempre il suo lato migliore e l’amore in ogni forma.

teatro delle Palme
1 Municipalità
Ore 18.40 – Ho salutato una giovane artista campana, Lea, cantautrice rockpop che insieme alla sua band ha deliziato il pubblico in sala con pezzi inediti, reinterpretazioni di grandissimi successi degli anni 80-90 e uno speciale omaggio all’amatissimo Pino Daniele. Complimenti!

Via Luca Giordano – 5 Municipalità
Ore 20.00 – In questa sera d’amore ho inaugurato Valú la nuova sede della famosa e storica risotteria dei quartieri spagnoli. Sono segnali importanti questi che dimostrano il risveglio economico che la città sta riscoprendo grazie a coraggiosi imprenditori come Stefano Prezioso che scelgono di investire e creare il reale sviluppo.

Leggi
Luigi de Magistris

#sindacodistrada #diario del 13 Febbraio 2016

liceo ginnasio statale Jacopo Sannazaro, 5 municipalità
Ore 9:00 – Questa mattina ho con piacere aderito all’iniziativa, tra l’altro molto partecipata, del liceo Sannazaro, voluta dalla comunità scolastica tutta, a seguito dell’ennesimo atto balordo subito dalla scuola. Il mercatino del libro solidale e in generale la cultura della conoscenza, infatti, rappresentano la migliore risposta alla sub-cultura degli atti vandalici e della delinquenza.
Ci vuole coraggio, passione e determinazione per proteggere i nostri territori e il nostro patrimonio e stamattina il liceo è stato protagonista di un modello da seguire. Quello che loro tolgono con violenza noi restituiamo con amore.

Istituto tecnico industriale “Leonardo da Vinci”
Via nuova Poggioreale
Ore 10.00 – Ho inaugurato insieme alla dirigente scolastica, tanti giovani studenti ed i loro professori, il museo storico del tessile ed il relativo progetto Must.
Si tratta della piú antica scuola tessile di Napoli e l’unica dell’Italia meridionale. Esposti tra gli altri, tre telai tessili a mano della fine del XIX sec. Il senso di appartenenza, l’importanza dell’identità di un popolo passa attraverso la bellezza della riscoperta delle origini del luogo e come giustamente ha ribadito la preside, Poggioreale, amata anche dall’imperatore Carlo V potrà essere conosciuta non solo per l’Istituto penitenziario ed il cimitero ma anche per questo gioiello storico e per altre bellezze.

Centro domus ars – via Santa Chiara
Ore 11.30 – Sala gremita, compagni della prima ora e gruppi di giovani e comitati con i quali ci siamo incontrati per lo stesso comune amore, la città di napoli.
Napoli rappresenta il paradigma per eccellenza della contraddizione, una continua ricerca dell’equilibrio tra le diversità di vedute del suo popolo. Un confronto aperto, onesto e ricco di esperienze che dimostra quanto abbiamo fatto e quanto ancora abbiamo da lavorare per portare avanti insieme il progetto di riscatto morale ed economico della città avviato in questi anni.

centro Polifunzionale di Soccavo, 9 municipalità
Ore 15.30 – Un doveroso ringraziamento all’Acsi, associazione centri sportivi italiani che ogni anno organizza l’incontro tra le diverse pratiche di arti marziali.
La disciplina, il controllo e la giusta canalizzazione dell’energia sono alla base di una sana crescita dell’essere umano che grazie allo sport in genere ma in maniera significativa, alle arti marziali, oltre che al divertimento e al piacere di stare insieme raggiunge una sintesi assai positiva.

Leggi
Luigi de Magistris

#sindacodistrada #diario del 12 Febbraio 2016

Nuova stazione Carabinieri
Ore 10:00 – Inaugurata oggi la nuova sede della stazione di Capodimonte, a Napoli. La nuova caserma, che si trova in viale Colli Aminei, intitolata al brigadiere dei Carabinieri Gioacchino D’Anna, medaglia d’oro al valor civile “alla memoria”. La stazione carabinieri di ‘Napoli Capodimonte’ ha competenza su un territorio cittadino di circa 5,5 kilometri quadrati e una popolazione residente di circa 65.000 abitanti. Lavoriamo per aprire altri presidi per la sicurezza dei cittadini.

Caffè Sospeso
Ore 11.30 – Ho gustato un buonissimo caffè “sospeso”. Una meritoria ed interessante attività nella struttura del centro di prima accoglienza dei Colli Aminei che coinvolge i ragazzi del centro. Complimenti agli scugnizzi e agli operatori penitenziari.

Soccavo – Centro Varelli.
Ore 12:00 – Ho visitato una bella realtà fatta di donne ed uomini professionali e competenti del Centro Varelli. Mi ha fatto piacere sentire le loro storie e raccontare loro gli sforzi della nostra amministrazione. Tanti giovani al lavoro e tanta bravura. Complimenti

Pianura
Ore 13.30 – Sono tornato ancora una volta alla casa della cultura e questa volta ospite della onda web radio. Tante domande su Napoli.

Forcella, biblioteca Annalisa Durante
Ore 15.30 – A Forcella, nella biblioteca Annalisa Durante, ho incontrato numerosi studenti della Rete delle Conoscenze assieme agli assessori Piscopo e Clemente per confrontarci sulle esigenze dei giovani che studiano nella nostra città. Come Comune abbiamo deciso di aderire alla Carta dei Diritti dei Giovani in Formazione perché riteniamo che la libertà di accesso al sapere rappresenti uno dei pilastri dell’uguaglianza dei diritti. La democrazia partecipata è il metodo che preferiamo per le scelte che incidono direttamente sulla vita dei cittadini. Napoli città dei giovani !

Sanità – Save the Children
Ore 17:00 – Nel quartiere Sanità ho partecipato all’iniziativa di Save the Children di presentazione del 6° Atlante dell’infanzia (a rischio) “Bambini senza. Origini e coordinate delle povertà minorili”.
200 pagine di analisi e dati, corredate dalle foto di Riccardo Ventura, che evidenziano la condizione di un’infanzia e un’adolescenza con tanti senza, ma le ragazze e i ragazzi intervenuti oggi ci hanno raccontato anche un’altra Napoli. Il loro protagonismo e il loro impegno, assieme alla nostra caparbia attività in loro favore, ci danno la certezza che il trend possa essere invertito. Napoli si sta riscattando con la voglia di vivere.

teatro San Ferdinando
Ore 21:30 – Ho terminato la mia giornata al teatro San Ferdinando dove ho assistito allo spettacolo Sogno di una notte di mezza estate, liberamente ispirato alla sempiterna opera di Shakespeare, di Ruggiero Cappuccio con la regia di Claudio Di Palma, interpretato da Isa Danieli e Lello Arena. Attori bravissimi!

Leggi
Sindaco di strada

Abbiamo realizzato una comoda tabella che aggiorneremo con costanza con tutti i file relativi alle attività svolte in città durante il mandato 2011-2016. Da utilizzare e condividere per diffondere quanto lavoro è stato fatto e quanti problemi sono stati superati.

Online in formato pdf, le tante attività realizzate in costante aggiornamento e l’elenco delle 130 strade su cui si è intervenuti.

http://www.associazionedema.it/per-napoli/

Leggi
Sindaco di strada

Il #sindacodistrada di ieri 11 Febbraio di Luigi de Magistris. #Napoli vista in ogni punto.

Leggi