Strade e mobilità sostenibileTrasparenza e sicurezza

Primi risultati relativi alle nuove attività di controllo sul territorio

Questi i primi risultati relative alle attività di controllo sul territorio dovuta alla nuova collaborazione stretta tra Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale.

Controlli in: piazza San Vincenzo alla Sanità, Piazza carità, Piazza Trieste e Trento, Ponte di Casanova e Piazza Calendae la zona di Forcella, effettuati 197 controlli, contestati 242 infrazioni al Codice della Strada, sequestrati 69 motoveicoli, ritirate 5 patenti di guida e 19 carte di circolazione; inoltre sono stati contestati 67 illeciti per guida senza copertura assicurativa obbligatoria e 31 verbali per guida senza casco protettivo.

Nel quartiere Sanità nell’ambito delle operazioni mirate al recupero dello stato di legalità gli Agenti della Polizia Municipale Unità Operativa Stella hanno elevato 300 verbali per sosta selvaggia e sequestrati 35 ciclomotori, sequestrata, in quattro attività commerciali, merce alimentare per l’irregolare esposizione agli agenti atmosferici, e sanzionate otto attività commerciali per occupazione abusiva di suolo pubblico.

In piazza Garibaldi, denunciati negozianti per occupazione di suolo pubblico, con il conseguente sequestro penale di ombrelloni, sedie e tavoli, nonché per infrazione alla normativa sulla sicurezza dei luoghi di lavoro e per l’installazione abusiva di tende da sole, oltre alla notifica per evasione del contributo dovuto per occupazione suolo pubblico.

Controllo sui mezzi pubblici: In pochi giorni sono stati eseguiti numerosi fermi tra cui l’arresto di 7 borseggiatori.

Articolo precedente

Il mio intervento la Repubblica Napoli di oggi. ...

Prossimo articolo

Sono intervenuto a una iniziativa di “Portici ...