CulturaMunicipalità 1

Abbiamo riconsegnato nei giorni scorsi alla città la statua equestre di Armando Diaz

Abbiamo riconsegnato nei giorni scorsi alla città la statua equestre di Armando Diaz al termine dei lavori di restauro realizzato nell’ambito del programma Monumentando. La statua è il settimo monumento riqualificato con il progetto nato dalla collaborazione tra Comune di Napoli e privati. Siamo soddisfatti perché Napoli oltre ad avere grandi monumenti e bellezze ha anche tutta una serie di piccoli monumenti che erano, e alcuni lo sono ancora, ridotti in cattive condizioni. Con il contributo dei privati si può migliorare la città e questo programma è un metodo che ha funzionato al netto di qualcosa che va sempre migliorato. Il monumento non era restaurato da tempo ed era stato danneggiato anche dagli agenti atmosferici vista la sua vicinanza al mare. I prossimi monumenti che saranno restituiti alla città dopo interventi di recupero sono il Ponte di Chiaia, la statua di San Gaetano e le Torri aragonesi.

Articolo precedente

Una visita molto gradita quella del regista Ferzan Ozpetek,

Prossimo articolo

Il CAAN è sempre più in un Centro di innovazione ed eccellenza