Ambiente e rifiutiBilancio e patrimonio comune

Abbiamo risparmiato del 30% i consumi di energia elettrica in città

Nuovo contratto di fornitura di energia elettrica per la città di Napoli, con un risparmio del 30% dei costi un anno.

Abbiamo stipulato un nuovo contratto di fornitura di energia elettrica nell’ambito della Convenzione Consip con Enel Energia per 127.000 MWh per la durata di un anno. Ma il vantaggio economico non si ferma solo ai consumi in città, anche le società comunali come Acqua Bene Comune (ABC) SpA, Asia Napoli SpA, Azienda Napoletana Mobilità (ANM) SpA avranno analoghi risparmi.

Non trascuriamo nessun aspetto, e guardiamo al mercato e alla libera concorrenza per offrire il massimo servizio al miglior costo.
Altre novità sulla pubblica illuminazione nelle prossime settimane.

Articolo precedente

ho incontrato il Colonnello Fabio Aceto, nuovo ...

Prossimo articolo

Ancora multe per chi sversa rifiuti e non rispetta la città