Luigi de Magistris

Sabato è stato un gran giorno per la Mostra …

Sabato è stato un gran giorno per la Mostra d’Oltremare e per la città:abbiamo presentato il Grande Progetto della riqualificazione urbana della Mostra e dei suoi beni culturali e architettonici.
Un progetto di ampio respiro, finanziato con 65.5 milioni di euro di fondi europei, con lavori che riguarderanno tutti i beni interni alla Mostra chiusi da anni per inagibilità e le strade ed infrastrutture esterne.

Già dal mese di luglio cominceranno i lavori per i primi due lotti. Tra i primi lavori la ristrutturazione e il consolidamento della Torre delle Nazioni. Contemporaneamente si procederà alla riqualificazione degli ingressi alla Mostra del Viale Kennedy e di Via Terracina.
Successivamente, già a partire dal prossimo settembre, diventeranno esecutivi anche gli altri progetti, in particolare quello relativo alle infrastrutture a servizio degli immobili esistenti, alla riqualificazione delle aree esterne e delle fontane.

Definitivo è anche il progetto di recupero del Padiglione delle Missioni, i cui lavori cominceranno nel 2016.

Sono ancora nella fase della progettazione preliminare, invece, altri due importanti interventi: il recupero dell’Antica strada romana (inizio lavori nel dicembre del 2016, fine lavori nel marzo del 2018) e soprattutto quello relativo al restauro dei padiglioni monumentali Libia, Rodi e Albania per i quali sono impegnati 16 milioni di euro: questo segmento del Grande Progetto sarà attivato nel novembre del 2016 e i lavori saranno conclusi entro il 2020.

Dal 2016, infine, saranno impegnati 20 milioni di euro per il progetto, già esecutivo, di riqualificazione degli assi viari di accesso alla Mostra d’Oltremare. Un progetto, quest’ultimo, che consentirà uno sviluppo e un restyling di tutta l’area adiacente al polo fieristico. Le piu’ importanti strade dell’area occidentale.

Da decenni si parlava di tutto questo. Noi lo facciamo, tra mille problemi e tanti ostacoli. Non restituiamo al mittente fondi europei non spesi come fanno altri.

Vorrei anche ricordare l’apertura quotidiana al pubblico della Mostra che abbiamo realizzato da due anni. Non accadeva dal 1976!

Aiutateci a rendere la Mostra, questo gioiello, questo polmone di vita, sempre piu’ viva e attrattiva!

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

#sindacodistrada #diario del 28 Giugno 2015 ...

Prossimo articolo

#sindacodistrada #diario del 29 Giugno 2015 ...