Luigi de Magistris

#sindacodistrada #diario del 1 maggio 2016 …

#sindacodistrada #diario del 1 maggio 2016

visita ai Girolamini
Ore 9:30 – Napoli conserva in ogni strada tesori storici immensi, uno di questi è a via Duomo, la Biblioteca dei Girolamini, purtroppo devastata dalla dissolutezza morale di chi doveva per sua funzione esaltarne la ricchezza.
Il grande patrimonio librario grazie al lavoro di seri funzionari dello Stato è stato piano piano recuperato e gli spazi della biblioteca la cui storicità trasuda da ogni angolo degli scaffali , in questo primo giorno di maggio si sono riempiti di curiosi, turisti, concittadini che insieme a me hanno goduto di questo splendido patrimonio.

teatrino di corte di palazzo Reale
Ore 10:30 – Ho partecipato come ogni anno alla cerimonia di consegna delle decorazioni delle “Stelle al Merito del Lavoro” conferite dal Signor Presidente della Repubblica ai lavoratori anziani benemeriti. Tante le eccellenze a Napoli e in Campania che ci rendono orgogliosi in tutto il mondo, giovani e meno giovani che dedicano la vita al lavoro ed allo sviluppo delle creatività.
Presenti anche moltissimi sindaci dell’area metropolitana di Napoli che testimoniano la vicinanza al tessuto sociale ed imprenditoriale dei territori. Insieme al coro delle voci bianche del San Carlo abbiamo salutato il sole che intanto fuori iniziava a fare capolino tra le nuvole.

piazza Calenda
Ore 12:00 – Per la celebrazione della giornata internazionale del lavoro a Napoli sono stati organizzati diversi momenti di riflessione. Da bagnoli al centro storico.
Il lavoro ancora oggi non è un diritto ma spesso si piega alle bieche logiche di sfruttamento.
I miei concittadini sanno del grande lavoro che ho messo in campo per salvaguardare gli interessi dei lavoratori, facendo scelte spesso contrastate da chi invece avrebbe dovuto esserne il garante.
Insieme a loro, al sacrificio di tanti, stiamo scoprendo una stagione nuova che ci vedrà sempre dalla parte dei diritti. In una realtà sociale soffocata da sistemi che tendono a strangolare i lavoratori, stiamo capovolgendo il concetto persino dei poteri forti. E’ il popolo il vero potere forte! Buon primo Maggio!

ippodromo di Agnano
Ore 13:30 – Nella zona occidentale di Napoli l’Ippodromo di Agnano oggi ha presentato il 67° gran premio lotteria – trofeo Saint Vincent . Ho avuto il piacere di premiare i vincitori della prima gara, ringraziando ancora una volta la passione e il coraggio degli imprenditori che insieme al Comune di Napoli hanno salvato la struttura dal fallimento. In un’epoca in cui, gli ippodromi chiudono per i tagli nei trasferimenti che i governi hanno attuato negli ultimi anni, noi abbiamo intrapreso la strada giusta per rendere fruibili queste strutture.

palazzo San Giacomo
Ore 18:00 – La Casa Comunale di Piazza Municipio, Palazzo San Giacomo, già aperta ai cittadini per le visite guidate gratuite durante tutto l’anno è stata protagonista di uno dei momenti dell’inaugurazione dell’edizione 2016 del Maggio dei Monumenti. Cittadini e turisti hanno ascoltato infatti gratuitamente il coro delle voci bianche del teatro di San Carlo diretto dal M° Stefania Rinaldi. Un’ ulteriore testimonianza del lavoro che abbiamo fatto durante questi cinque anni di avvicinamento delle Istituzioni ai cittadini. Un’ emozione profonda per tutti.

Piazza del Gesù
Ore 21:00 – Nella mente ancora le vibrazioni di un concerto che abbiamo regalato alla città in un luogo caro ai nostri giovani. Franco Ricciardi e “Paranza” hanno suonato per due ore coinvolgendo la piazza tutta. Tra il pubblico, giovani, meno giovani si sono presi per mano e fatti accompagnare lungo il percorso musicale che Franco ha “raccontato”. Un ringraziamento speciale a Gaetano Di Vaio che ha ricordato come nella vita con la volontà ci si possa riscattare sempre e a Franco che ha raccontato di una Napoli diversa consegnata da noi al popolo.
Con il popolo, per il popolo nel cuore sempre #napolintesta

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

C'è uno scrupolo di attenzione su ogni il lista e ...

Prossimo articolo

#Bagnoli ...