Luigi de Magistris

#sindacodistrada #diario del 24 Novembre 2015 …

#sindacodistrada #diario del 24 Novembre 2015

aula Arengario palazzo di Giustizia
Ore 10:00 – Ringrazio l’Avv. Maria Giovanna Castaldo che in qualità di coordinatrice della commissione Mediazione Familiare del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, ha organizzato un interessante convegno dal titolo “Nuove famiglie ed omogenitorialità” al quale ho partecipato portando il mio saluto e raccontando la sensibilità comune della nostra amministrazione su un tema così attuale sul quale ci sono ancora troppe lacune legislative .
Lacune che in questi 4 anni, in qualità di Sindaco, ho dovuto spesso colmare con degli atti troppo spesso considerati “illegittimi”come la :
cittadinanza onoraria ai figli degli immigrati nati nella nostra città, il testamento biologico, il registro unioni civili delle coppie di fatto, le trascrizioni dei matrimoni tra persone dello stesso sesso contratti all’estero e non ultimo la registrazione dell’atto di nascita di Ruben, fortemente voluto da due donne italiane sposate all’estero.
Ricordo a me stesso che esiste in una duplice veste l’articolo 3 della Costituzione che al primo comma afferma “l’eguaglianza dei cittadini e delle persone senza distinzione di … sesso” e nella parte seconda, “è compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese”.
La Repubblica siamo tutti noi e io credo che è nostro compito provare a far avanzare i diritti di tutte e tutti.

Mostra d’Oltremare
Ore 12:00 – È sempre una gioia particolare partecipare con l’UNICEF alla giornata nazionale dell’infanzia . Ho trascorso un’ora in allegria e serenità con quello che ho sempre definito il nostro petrolio: il cuore, l’anima dei nostri giovani!

Sala Giunta – Palazzo San Giacomo
Ore 12.30 – Ho incontrato i 124 ragazzi che dal prossimo dicembre svolgeranno tirocini di formazione presso il Comune di Napoli grazie al progetto Garanzia Giovani, finanziato con fondi europei. Vogliamo che le risorse europee destinate alla nostra regione siano ben spese; questa volta offriamo a questi ragazzi opportunità concrete di avvicinamento al mondo del lavoro, sotto la guida delle migliori professionalità che abbiamo al Comune: persone che lavorano con passione e che si sono offerte per trasmettere le loro conoscenze ai più giovani. Stiamo già lavorando per aumentare il numero di ragazzi che potranno partecipare a questa magnifica esperienza.

Palazzo San Giacomo
Ore 13,30 – Oggi ho conosciuto una persona speciale: Gökhan Inler. Lo avevo contattato ad Agosto per complimentarmi della splendida lettera di saluto a Napoli e ai napoletani che aveva scritto nel lasciare la nostra città. Ci eravamo dati appuntamento appena fosse tornato a Napoli e mi è venuto a trovare. Uno svizzero con il cuore napoletano, un abitante del mondo con radici forti e salde, ben piantate nella nostra terra. Ciao campione. Grazie delle tue belle parole.

Porta Capuana
Ore 19:00 – Oltre 2000 tra cittadini, bambini delle scuole, insegnanti, hanno gridato il nome di Luigi giovane meccanico ucciso dalla criminalità organizzata per non aver ceduto ai ricatti. Ho partecipato con commozione tra i tanti concittadini, dimostrando che Napoli non si piega ma reagisce a testa alta. Questa sera abbiamo dimostrato ancora una volta che diciamo no alla camorra. Ho visto una folla bella e folta sfilare in un quartiere dove dobbiamo fare sempre meglio da Porta Capuana a via Cesare Rosaroll alla chiesa di Santa Caterina a Formiello. Ringrazio il padre di Luigi Galletta, Vincenzo perché ha mostrato. se pur chiuso nel suo dolore, una grande prova di forza.

Hotel Vesuvio
Ore 20.30 – Ho accettato con piacere l’invito del Rotary Club Napoli Est ad una serata confronto sui temi della città.
Tre ore dove il dialogo costruttivo mi ha permesso di evidenziare i tanti obiettivi raggiunti in questi 4 anni e di poter affrontare le difficoltà ancora presenti su cui lavorare. Voglio ringraziarli per il loro impegno mostrato in città, con azioni concrete rivolte al miglioramento delle condizioni di vita di tanti senza fissa dimora e persone in difficoltà. Grazie per quanto fate per la nostra città.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Luigi de Magistris ha aggiunto una nuova foto.

Prossimo articolo

Luigi de Magistris ha aggiunto 30 nuove foto.