Luigi de Magistris

#sindacodistrada #diario del 24 settembre 2015 …

#sindacodistrada #diario del 24 settembre 2015

Palazzo San Giacomo
ORE 10:00 – Con il Sindaco Efthymios Kotzas ho firmato il protocollo d’intesa tra le Città di Napoli e la Città Greca dell’Antica Olympia, dove nacquero i Giochi Olimpici.
Le due città si impegnano a promuovere non solo l’attività fisica e lo sport, ma anche a mantenere vivi ed a diffondere maggiormente valori come il rispetto per l’avversario, la coscienza politica e culturale in quanto veicoli di amicizia e di comprensione delle diversità, delle Etnie e delle Civiltà. La Città di Napoli ribadisce la sua vicinanza alla Grecia, com’è avvenuto nei mesi scorsi, con le iniziative intraprese insieme alla Comunità ellenica per rafforzare il principio che l’Europa si costruisce con i suoi popoli.

Santa Maria della Libera
ORE 18:15 – Ogni volta che apre una libreria, sboccia un fiore della cultura. Dopo anni che chiudevano, ora aprono tante librerie, come “il quadrifolio”, che ho visitato oggi.

Casina Pomepeiana (Villa Comunale)
Ore 20:30 – Piccoli segnali che danno il senso dell’umanità di questa città. Il Salotto Giglio, il convivio della “posteggia” partenopea, l’antica arte dei musicisti che suonavano nelle osterie, ha organizzato un bellissimo corso per assistere i malati di Sla. E l’ha fatto insieme al Comune, alle associazioni e nella Casina Pompeiana che la nostra Amministrazione ha strappato al degrado, restituendola alla città.

Teatro San Carlo
Alcuni giorni fa ho avuto un grande onore: stringere la mano ad un mostro sacro della cultura mondiale il maestro Zubin Mehta, Ci siamo incontrati nel nostro prestigioso Massimo dopo il suo concerto. Al San Carlo abbiamo parlato di musica e cultura ed anche di temi sociali ma soprattutto di un amore in comune: Napoli.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

#sindacodistrada #diario del 23 settembre 2015 ...

Prossimo articolo

#sindacodistrada #diario del 25 settembre 2015 ...