Luigi de Magistris

#sindacodistrada #diario del 25 Giugno 2015 …

#sindacodistrada #diario del 25 Giugno 2015

Palazzo San Giacomo
Ore 12:30 – Oggi il piccolo Umberto di soli anni 9, mi ha voluto incontrare per consegnarmi un bellissimo disegno portafortuna. Dopo alcuni minuti mi è stata notificata la “sospensiva della sospensione”. Grazie anche a te Umberto!

Palazzo San Giacomo
Ore 17:00 – Oggi grazie alla ONLUS “Salva Bambini”, abbiamo simulato le manovre necessarie per disostruzione delle vie aeree da un corpo estraneo nei bambini. Grazie alla loro attività sul territorio e alla formazione costante, le cause di mortalità per asfissia nei bambini sono drasticamente diminuite. Invito tutti sul loro sito: www.salvabambi.it

Auditorium dell’Ottava Municipalità – Scampia
Ore 17:00 – Oggi in occasione della commemorazione del primo anniversario della morte di Ciro Esposito ho partecipato al commovente evento dal titolo “Per non dimenticare” dove sono stati presentati corsi per pizzaioli e pasticceri destinati ai minori a rischio di Scampia e degli altri quartieri di Napoli grazie all’Associazione Ciro Vive.

Vomero
Ore 19:00 – Oggi pomeriggio nelle libreria IoCiSto al Vomero ho chiacchierato insieme ad Enza Alfano del suo libro “A Napoli con Maurizio de Giovanni”. Un viaggio nella Napoli di de Giovanni. Un percorso attraverso i luoghi del commissario Ricciardi

Maschio Angioino
Ore 21:00 – Alla giornata del rifugiato ho ricordato che Napoli la si vive. Per questo fino a quando tutti saranno cittadini per me gli abitanti di Napoli contano quanto tutti i cittadini. Non servono ruspe e muri. La clandestinità è un obbrobrio giuridico perché non vi è reato nel semplice stare in un luogo. Napoli cresce con i migranti.

Dal mio blog: http://www.demagistris.it/sindacodistrada/diario-del-25-giugno-2015/

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

#sindacodistrada #diario del 24 Giugno 2015 ...

Prossimo articolo

#sindacodistrada #diario del 26 Giugno 2015 ...